Fuck Normality Festival: Il primo marzo al 30Formiche di Roma

FUCK NORMALITY FESTIVAL si fa itinerante e approda a Roma dando vita a delle “one night” in grado di racchiudere l’identità del festival sperimentale che si svolge in Salento durante il periodo estivo. In collaborazione con 30 formiche, locale in stile berlinese situato al Pigneto, location suggestiva e ideale per le serate Fuck Normaliy, questo 2014 sarà inaugurato da artisti che ci regaleranno le sonorità più fresche in circolazione. Gli eventi ospiteranno live a base di campionatori, effetti, drum machine, sampling field recording, live strumentali coadiuvati dall’elettronica, dj set dal sound ricercato e travolgente, performance audio/video e suggestivi visuals.

Dopo il successo della serata iniziale del primo febbraio, il primo marzo si comincia con Polisonum, duo che si esibirà in una performance audio/video creando una texture di suoni-rumori estratti dal tappeto caotico e cacofonico che domina le città, restituendone graficamente i limiti architettonici. Per smaltire qualche caloria invece, abbiamo scelto una vecchia conoscenza, ma con un nuovo progetto che vi farà vibrare dalla testa ai piedi con una fusione esotica di ritmi tribali, bassi vigorosi ed elaborate percussioni. Stiamo parlando di Clap!Clap!, progetto ideato dal multiforme talento di Cristiano Crisci (aka DIGI G’ALESSIO) produttore tra i più prolifici ed apprezzati nel panorama musicale europeo, e per la prima volta a Roma assisteremo al suo vulcanico live proprio a ridosso dell’uscita del nuovo Tambacounda EP. Seguirà lo sciamano del dancefloor DJ Khalab dj/produttore dell’Afrodisia crew che ci immergerà tra le radici sonore africane mescolandole al suo beat elettronico.

Il Fuck Normality Festival nasce dalla sinergia tra diverse discipline artistiche e prende forma e sostanza in uno scenario eclettico prodotto da live e djset di musica elettronica in tutte le sue sfaccettature, ospitando artisti appartenenti alla scena indipendente nazionale ed internazionale. Le serate che si svolgeranno a Roma manterranno il nome e la filosofia FUCK NORMALITY.

Fonte: Comunicato ufficiale

Scroll To Top