Future Film Festival 2016, dagli Extraterrestri ad Extraordinary Tales di Raùl Garcia

«Welcome Aliens!»: sarà questo il motto della 18esima edizione del Future Film Festival, importante evento italiano di portata internazionale, dedicato alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema, ai videogame e ai new media, che tornerà a Bologna dal 3 all’8 maggio.

Un’edizione all’insegna della fantascienza classica che, con una speciale attenzione verso pellicole del periodo d’oro della sci-fi, come “Invasori dall’altro mondo” (1957) di Edward Cahn e “Ho sposato un mostro venuto dallo Spazio” (1958) di Gene Fowler Jr.,  fino ad arrivare ad opere innovative come “La Cosa” (1982) di John Carpenter o “Fratello di un altro pianeta” (1984) di John Sayles, proporrà un approfondimento sulla rappresentazione cinematografica del rapporto tra terrestri ed alieni in cinque significative tappe.

Oltre alle proiezioni, nel ricco programma saranno previsti laboratori per i più piccoli, cine-cene a tema, una maratona di scrittura di Bottega Finzioni e uno speciale contest fotografico.

Ma non ci saranno sono gli extraterrestri a festeggiare la maggiore età del Festival: il regista e animatore Raùl Garcia, noto per il suo lavoro in Disney  (“Aladdin”, “Hercules”, “Fantasia 2000″) presenterà l’anteprima del suo “Extraordinary Tales” (2013, ma rilasciato negli Stati Uniti solo ad ottobre 2015), antologia animata che rilegge cinque noti capolavori di Edgar Allan Poe: “La caduta della casa di Usher”, “La verità sul caso di Mr. Valdemar,” “Il pozzo e il pendolo”, “La maschera della morte rossa” e “Il cuore rivelatore”. Cinque storie raccontante con stili visivi più diversi, che si ispirano all’arte di maestri del Novecento, tra cui Egon Schiele e Roy Lichtenstein, con le voci di icone horror come Christopher Lee  Bela Lugosi (con l’utilizzo di registrazioni d’archivio) e di registi come Roger Corman e Guillermo del Toro.

Più sotto potete vedere il trailer di Extraordinary Tales”.

Per tutte le informazioni, si rimanda al sito ufficiale del 18. Future Film Festival.

Scroll To Top