Gabriele Dorme Poco: esce il primo EP del cantautore romano

Dispari erano i giorni, di spari le notti”, questo il titolo del primo EP del cantautore romano Gabriele Dorme Poco (nome d’arte di Gabriele D’Angelo). Il disco contiene 6 tracce, 5 delle quali sono brani inediti di cui 2 in inglese e 3 in italiano, Nightswimming, singolo d’apertura del disco, Minuscolo, New horizons, Ritorno e Il 32 di dicembre.

Le canzoni di Gabriele Dorme Poco si caratterizzano per la forte matrice cantautorale indie pop in esse contenuta, con influenze folk e soul, che hanno origine dalla sua esperienza musicale. GDP_cover

Il lavoro contiene inoltre una versione di By this river di Brian Eno del 1977 registrata precedentemente ed eseguita a cappella, genere musicale che lo vede presente sulla scena musicale italiana dal 2003 con l’Anonima Armonisti, settetto vocale con tre album all’attivo e vincitore del Solevoci Festival 2014.

L’artista nasce a Roma da origini scozzesi, tedesche e del Sud Italia. Gabriele dà inizio alla propria carriera musicale all’età di 18 anni. Da autodidatta inizia a scrivere per chitarra, per poi intraprendere l’indirizzo Jazz presso il Saint Louis College of Music di Roma. Muovendo poi i primi passi da solista nel 2012 per poi ritrovarsi l’anno successivo tra i finalisti di Musicultura con la canzone “Inchiostro Simpatico”.

“Dispari erano i giorni, di spari le notti” è un progetto ambizioso, un autentico primo passo da solista nel mondo della discografia.

 

Fonte: Comunicato Stampa

Scroll To Top