Gay Pride: La canzone più gay per i canguri

Il sito australiano SameSame ha fatto votare ai propri utenti la canzone più gay di tutti i tempi, così da poter celebrare al meglio il trentesimo carnavale gay di Sydney.
I cinquanta pezzi finiti nella classifica finale sono un tripudio di feste, balli, colori e libertà, come si poteva immaginare, ma con una sorpresa: “YMCA”, per molti vincitrice scontata, finisce soltanto al secondo posto, battuta da “Dancing Queen” degli ABBA. A seguire “It’s Raining Men”, “I Will Survive” e “Go West”, a conferma che gli anni ’80 sono stati una decade davvero fertile da questo punto di vista. Tra le altre ben piazzate compaiono Kylie Minogue (due volte!) e Madonna, questa sì che è una sorpresa.
Mancano dalle primissime posizioni i Queen e il loro clone Mika, autore negli ultimi tempi di un pezzo come “Love Today” che avrebbe dovuto sbancare su questo campo.
Vi lasciamo a cantare sui video primi classificati.

Fonte: SameSame.co.au

Scroll To Top