Gerard Depardieu ospite stasera: Al Premio Barocco

Torna questa sera su Rai 1 la diretta in prima serata dal Teatro Italia di Gallipoli, il Premio Barocco, l’evento clou dell’estate italiana. Una brillante kermesse, che porta in scena le eccellenze del territorio, a livello nazionale ed internazionale. Il 41° anniversario del Premio Barocco si preannuncia quale evento di grande portata che conferma la presenza ultradecennale di Rai Uno ed anche il collegamento satellitare. L’evento TV che per oltre due 2 ore diffonde l’immagine del Salento in tutto il mondo, vuole essere un tributo a questi quarantuno anni di storia che hanno reso il Premio Barocco uno dei più grandi eventi mediatici a livello nazionale.

Il Comitato Scientifico del Premio Barocco, sempre attento a quelli che sono stati i fenomeni sociali ed economici della realtà nazionale ed internazionale, ha deciso di premiare autorevoli personalità legate a specifiche categorie: Cinema, Teatro, Tv, Scienza, Giornalismo, Letteratura, Musica, Sport e Solidarietà.

I premiati sono insigniti della Galatea Salentina, opera bronzea firmata dallo scultore e artista Egidio Ambrosetti, ispirato alle Nereidi, le grandi divinità marine presenti costantemente nella mitologia greca e, dunque, nella Magna Grecia. Il premio simboleggia ufficialmente il legame del Salento al Barocco.

Anche quest’anno la produzione della 41ma edizione del Premio Barocco ha riservato un cast artistico eccellente, portando sul palco del Teatro Italia di Gallipoli personalità di caratura internazionale. Oltre al conduttore Fabrizio Frizzi, a prendere parte alla serata sono: Gerard Depardieu, Enrico Mentana, Maria Grazia Cucinotta, Renzo Arbore, Carlo Conti, Emilio Solfrizzi.

La chicca: in arrivo all’aeroporto di Brindisi e alla richiesta da parte di una giornalista di dire qualcosa in italiano, il gigante del cinema francese Gèrard Depardieu si è girato, ha portato la mano al petto e ha detto: “Tengo cuore salentino”.

Scroll To Top