Germania, boicottaggio dei cinema indipendenti contro Avengers: Age of Ultron

Correlati

In Germania le circa 700 sale cinematografiche indipendenti stanno boicottando “Avengers: Age of Ultron“, il nuovo film Marvel diretto da Joss Whedon che ha già incassato più di 200 milioni di dollari in 44 nazioni (Italia inclusa, dov’è uscito mercoledì 22 aprile). Il motivo del boicottaggio sta nelle condizioni imposte dalla Disney, distributore del film, che ha alzato la propria percentuale di guadagno sui biglietti venduti dal 47.7% al 53%, riducendo al tempo stesso gli investimenti pubblicitari.

«Condizioni insolite e, a mio parere, scandalose», ha commentato Andreas Kramer dell’associazione di categoria Hauptverband Deutscher Filmtheater. Le sale indipendenti tedesche, che non fanno quindi parti di grandi catene e molte delle quali si trovano in piccoli centri, sono preoccupate dai costi troppo alti che potrebbero portarle alla chiusura.

Fonte: Variety

Scroll To Top