Gianni Amelio: A Bracciano per Il Gusto della memoria

Sarà Gianni Amelio l’ospite d’onore del festival Il Gusto della Memoria di Bracciano che si chiude domani sera, 14 settembre, presso l’archivio storico della città in piazza Mazzini. Il regista è appena tornato dalla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia dove ha presentato in concorso “L’intrepido” con Antonio Albanese.

Domani alle 23 si terrà anche la premiazione dei vincitori del concorso Comeravamo Contest, dedicato alla creazione di film con immagini d’archivio e articolato in tre sezioni: fiction (cortometraggi della durata massima di 12 minuti), documentari (opere di reportage o di docu-fiction, massimo 30 minuti) e advertising (spot pubblicitari per prodotti attuali o vintage, massimo 45 secondi). Tutti i lavori presentati al festival devono contenere almeno il 60% di immagini tratte dall’archivio di cinema amatoriale nosarchives.com
In giuria, il giornalista Stefano Amadio, l’attrice Euridice Axen, il regista Luca Archibugi, il fotografo di scena Claudio Iannone e le giornaliste cinematografiche Valentina Neri e Vittoria Scarpa.

Il Gusto della Memoria, giunto quest’anno alla seconda edizione, è diretto dalla regista e montatrice Cecilia Pagliarani mentre l’organizzazione è a cura di Stefano Amadio.

Tutte le info su comeravamocontest.webnode.it

Scroll To Top