Gianni Di Gregorio: Il sesso a sessant’anni

Sul grande schermo siamo abituati ad incontrare le storie d’amore e di sesso di protagonisti giovani e belli. Il regista Gianni Di Gregorio – già alle prese con la terza età in “Pranzo di Ferragosto” – sta pensando, invece, di portare su pellicola la sessualità dei sessantenni.

“Vedo tra i miei amici sessantenni un movimento pazzesco, sembrano dei ragazzini – spiega Di Gregorio – Questa cosa mi affascina e mi sembra un argomento interessante per un film”.

In fondo, le quattro protagoniste non proprio giovanissime hanno portato fortuna lo scorso anno al Lido!

Scroll To Top