Gibson Guitar: Sotto inchiesta per commercio illegale

Mentre in molti stanno aspettando l’arrivo sul mercato della nuova SG aka “diavoletto” firmata Angus Young, replica dell’originale (1968) posseduta dal chitarrista degli AC/DC, la Gibson è in un mare di guai.

La polizia statunitense sta infatti investigando sulla provenienza del legno utilizzato dalla Gibson per fabbricare le sue celeberrime chitarre. In particolare, gli agenti hanno sequestrato materiali, computer e chitarre dalla sede di Nashville per cercare prove sul presunto trasporto illegale di palissandro dal Madagascar. Paese tra i primi esportatori nel mondo di tale essenza ma bandito dal commercio statunitense per ragioni ecologiche.

Scroll To Top