Giffoni Film Festival, tutti i vincitori

Sono stati annunciati i film vincitori della 44esima edizione del Giffoni Film Festival, la manifestazione dedicato al cinema per bambini e ragazzi.

Il concorso è suddiviso per fasce d’età e sono proprio i giovanissimi spettatori a scegliere i vincitori.

Il miglior film della categoria Elements +6 è “Zip & Zap and the Marble Gang” di Oska Santos (Spagna); per Elements + 10 vince “Finn” di Frans Weisz (Olanda); i giovani giurati della sezione Generator +13 hanno scelto “Behavoir” di Ernesto Daranas Serrano (Cuba); quella di Generator +16 “Exit Marrakech” di Caroline Link (Germania); la giuria di Generator +18 premia invece “Hope” di Joon-ik Lee (Corea del Sud).

«Per i giurati — dice il direttore artistico Claudio Gubitosi durante la conferenza stampa di chiusura— è un giorno difficile, quello dei saluti. Saremo semplici anche oggi perché Giffoni non ha mai smarrito la propria semplicità, siamo cittadini di un paese che abbiamo portato nel mondo.

Mi hanno chiesto in questi giorni quanti collaboratori ha Giffoni. La risposta è 120 mila. Ripeto: 120 mila. Sono tutti quelli che, attraverso i social, lavorano con noi con voglia, energia, pensieri. Tutto quello che accade a Giffoni, i talenti che arrivano, la musica, persino il colore delle magliette, sono scelte dai ragazzi».

Qui su giffonifilmfestval.it l’elenco completo dei vincitori, compresi i secondi classificati e i premi speciali.

Fonte: Giffoni Film Festival

Scroll To Top