Giornata della Memoria: I concerti per ricordare le vittime del genocidio

In occasione della Giornata della Memoria, anche la musica mette del suo per ricordare lo sterminio del popolo ebraico.
A Roma si terranno una serie di concerti, uno tra questi è il Zakhòr, un concerto sulle note del pianoforte di Luis Bacalov, che avrà inizio subito dopo la proiezione di un video sulla liberazione di Auschwitz, accompagnato, infine, dalla lettura a cura di Maria Rosaria Omaggio di un brano di Oriana Fallaci “Sull’antisemitismo”. L’appuntamento è stasera alle ore 21,00 al Teatro Vittoria, in Piazza S.Maria Liberatrice 10.
Biglietti: 16 e 21 euro.

E ancora: I violini della memoria, oggi all’Auditorium Parco della Musica dove saranno presenti musicisti della JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretti dal direttore d’orchestra Yoel Levi. Suoneranno anche i tre violinisti solisti: Shlomo Mintz, Francesca Dego e Cihat Askin, insieme alla voce recitante di Manuela Kustermann. L’evento è ad ingresso gratuito.

Sempre questa sera, all’Auditorium Parco della Musica sarà presente anche Maestro Lorin Maazel con “Sinfonia in re minore” di César Franc e che dirigirà l’Orchestra dell’Accademia.

Scroll To Top