Gogol Bordello: Il 29 novembre all’Orion di Roma

Dopo il travolgente successo del tour che li ha portati in Italia la scorsa estate, il 29 novembre tornano ad esibirsi a Roma i Gogol Bordello.

In loro compagnia ci saranno i Man Man, gruppo rock sperimentale di Philadelphia il cui genere viene spesso definito come gipsy punk: un sound ricco di contaminazioni sia rock che soul, con ritmi frenetici caratterizzati dall’uso inconsueto di strumenti come lo xilofono, la marimba, il clarinetto ed altri strumenti a fiato. Conosciuti con degli pseudonimi, Honus Honus, Sergei Sogay, Pow Pow, Critter Crat e Chang Wang, confermano con il nuovo lavoro discografico il proprio suono visionario, spogliato al suo nucleo e ricostruito ogni volta come un qualcosa di nuovo e molto interessante.

Il processo di scrittura dei nuovi brani ha visto un intenso lavoro congiunto della band che ha portato ad una serie esilarante di nuove idee ritmiche e compositive; il frutto di questo lavoro è stato poi ulteriormente levigato insieme al produttore Mike Mogis (Bright Eyes, First Aid Kit) in un avvincente mash-up di classic soul, psichedelica, hip hop e rock’n’roll anni 50. Con i suoi ritmi fantasiosi il disco fonde queste influenze, apparentemente lontane, in un modo imprevisto che definisce quello che da sempre è lo stile della band: “Questo è un album strano e bello che, allo stesso tempo, riesce ad essere anche coraggioso…” come racconta Honus Honus “non flirta, ti chiede direttamente di uscire; e se vieni a letto con noi, stai tranquillo che inizieremo una relazione!

Il tour dei Gogol Bordello sarà l’occasione per riproporre i brani del nuovo album, uscito il 22 luglio, “Pura Vida Conspiracy”.

29 NOVEMBRE 2013
ORION – ROMA

Prezzo biglietti:
in prevendita: € 25,00 + 3,75 d.p.
Apertura porte: 21:30
Inizio concerto: 22:00

Fonte: Comunicato

Scroll To Top