Golden Globes 2014: Dramma o commedia?

Le nomination dei Golden Globe, i premi dell’associazione della stampa estera a Hollywood (HFPA), saranno annunciate il prossimo 12 dicembre. I globi prevedono, diversamente dagli Oscar e altri premi, la distinzione tra “drama” e “comedy/musical” per le categorie del miglior film e degli attori protagonisti.

Una distinzione che per alcuni film non è così semplice: “Philomena” di Stephen Frears e “Blue Jasmine” di Woody Allen, nonostante la chiave narrativa leggera, dovrebbero essere classificati come film drammatici mentre per “Inside Llewyn Davis” dei fratelli Coen (lo si vedrà in questi giorni al Torino Film Fest) sembra pronta l’etichetta del film musicale.

La divisione è anche strategica, oltre che artistica, perché il gruppo delle commedie viene spesso considerato uno spazio meno competitivo e quindi con più possibilità di vittoria. E allora dove finiranno “Her” di Spike Jonze, che ha appena visto Scarlett Johansson vincere al Festival di Roma, “The Wolf of Wall Street” di Martin Scorsese o “Saving Mr. Banks” di John Lee Hancock, con Tom Hanks nei panni di Walt Disney?Fonte: Variety

Scroll To Top