Golden Globes 2019 – I vincitori

Durante la cerimonia condotta da Adam Sandberg e Sandra Oh da Los Angeles sono stati assegnati i Golden Globes, i premi dell’Associazione della stampa estera a Hollywood (HFPA) per i migliori film e le migliori serie televisive.
Tre premi vanno a “Green Book” (fra cui Miglior commedia), già vincitore del Festival di Toronto, due al Leone d’oro “Roma” (miglior regia e miglior film straniero) e due a Bohemian Rhapsody (miglior attore protagonista e miglior film drammatico).

Ecco tutti i vincitori delle categorie riservate al cinema:

MIGLIOR COMMEDIA

MIGLIOR FILM DRAMMATICO

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA – COMMEDIA

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA – DRAMMATICI

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA – COMMEDIA

MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA – DRAMMATICI

  • Glenn Close, in The Wife – Vivere nell’ombra
  • Lady Gaga, in A Star Is Born
  • Nicole Kidman, in Destroyer
  • Melissa McCarthy, in Copia originale
  • Rosamund Pike, in A Private War

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

MIGLIOR REGIA

MIGLIOR SCENEGGIATURA

  • Roma
    Sceneggiatura di Alfonso Cuarón
  • La favorita
    Sceneggiatura di Deborah Davis, Tony McNamara
  • Se la strada potesse parlare
    Sceneggiatura di Barry Jenkins
  • Vice – L’uomo nell’ombra
    Sceneggiatura di Adam McKay
  • Green Book
    Sceneggiatura di Nick Vallelonga, Brian Hayes Currie, Peter Farrelly

MIGLIORE COLONNA SONORA ORIGINALE

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE

  • “All The Stars”, da Black Panther
  • “Girl In The Movies”, da Dumplin’
  • “Requiem for a Private War”, da A Private War
  • “Revelation”, da Boy Erased
  • “Shallow”, da A Star Is Born

MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA

MIGLIOR LUNGOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE

TOTALIZZATORE

3 GOLDEN GLOBE

2 GOLDEN GLOBE

  • Bohemian Rhapsody
  • Roma

1 GOLDEN GLOBE

Scroll To Top