Grammy Awards 2011: Vincitori e vinti

Lady Gaga e due sorprese: il trio country Lady Antebellum e la band canadese Arcade Fire, sono stati i trionfatori della 53esima edizione dei Grammy Awards.

Tra i premi assegnati allo Staples Center di Los Angeles uno è andato Riccardo Muti, che ne ha avuto notizia dal letto dell’ospedale di Chicago dove gli è stato appena applicato un pacemaker. Il maestro ha vinto per il Miglior Album Classico dell’anno con la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi, registrata nel gennaio 2009 dalla sua Chicago Symphony Orchestra e di cui sono state vendute 7mila copie in sei mesi.

Due le grandi sorprese della serata durata tre ore e mezzo: il gruppo americano Lady Antebellum che ha vinto cinque premi, tra cui a sorpresa quello per la canzone dell’anno con “Need You Now” e quello per il migliore album country. E la band canadese Arcade Fire, a cui è andato il premio per il miglior album.

Lady Gaga, che ha sfilato dentro un uovo lungo il tappeto rosso, ha vinto il Grammy per il miglior album pop, “The Fame Monster”, e per la migliore performance. Artista rivelazione è stata incoronata la cantante jazz di 24 anni Esperanza Spalding, che ha superato Justin Beeber. Miglior album rock è risultato quello dei Muse, “The Resistance”. Sul palco dello Staples Center, anche Eminem, deluso da appena due premi dopo 10 nomination, Rihanna, Katy Perry e Drake.

Fonte: Agi

Scroll To Top