Guillermo del Toro conferma Pacific Rim 2

Se la notizia di un sequel per “Independence Day” non soddisfa la vostra voglia di fantascienza e avete bisogno di distrarre la vostra mente dalla tentazione di (ri)vedere il teaser di Star Wars, abbiamo la medicina giusta per voi. Sempre ammesso che vi foste appassionati alla titanica lotta tra Jaeger e Kaiju nell’estate 2013.

Il regista e sceneggiatore messicano Guillermo del Toro ha infatti confermato in un’intervista che ci sarà un sequel per “Pacific Rim”, nel quale vedremo ancora gli eroi di Charlie Hunnam e Rinko Kikuchi, la divertente coppia di scienziati pazzi interpretati da  Charlie Day e Burn Gorman, ma tutto il resto sarà diverso.

Infatti, ci tiene a precisare del Toro, il secondo film virerà in una direzione molto differente rispetto al precedente: la vicenda «sarà ambientata qualche anno dopo gli avvenimenti del primo capitolo, non è un seguito immediato. Siamo in un mondo ormai liberato dai Kaiju, e si tratta di vedere cosa succede dopo, cosa succede alla tecnologia Jaeger quando i Kaiju non sono più una minaccia. È un bel salto».

E ci sarà molta altra scienza, affidata proprio ai personaggi di Day e Gorman. «Ritengo che due dei nostri personaggi principali siano proprio Burn e Charlie. Sono davvero divertenti, credo che onestamente siano tra le figure che ho trovato più divertenti da scrivere, insieme ad Hannibal Chau, quindi è anche una motivazione davvero egoista quella mi spinge a dare loro spazio nella sceneggiatura. In effetti, Burn è in “Crimson Peak” proprio per questa ragione, perché adoro lavorare con lui. Ne vedrete tante, da parte loro, ma i Kaiju sono molto diversi, di conseguenza dovranno esserlo altrettanto anche i robots».

Insomma, del Toro non vuole ripetersi, ma saggiamente non abbandona gli elementi più riusciti del suo fortunatissimo blockbuster fantascientifico. Sapremo solo nel 2017 se la sua sarà stata una mossa vincente (chi scrive pensa di sì), nel frattempo teniamo gli occhi aperti per le prossime news.

Fonte: Nerdist, Collider

Scroll To Top