Guns N’ Roses, possibile reunion? Parla Tommy Stinson

Tommy Stinson, bassista dei Guns N’ Roses, ha dichiarato di non conoscere al momento la situazione attuale della band e di non parlare con  Axl Rose da più di un anno.

La reunion dei Guns N’ Roses? Non so quale sia, attualmente, lo stato della band”, afferma Stinson.

Il loro ultimo incontro, infatti, risale a Las Vegas, come lo stesso Stinson ha raccontato in un’intervista rilasciata a Star Tribune: “Ogni tanto ci becchiamo, ma quello che vi posso dire è che gli altri non hanno davvero idea di quello che sta succedendo. Non ne parliamo da quando ci siamo visti a Las Vegas. Voglio essere onesto: Axl si è sempre comportato bene con me, ci trovavamo molto. Non era semplice, ma riuscivamo ad andare d’accordo. Non porto rancore, anzi: gli sono infinitamente grato. Se stessero davvero pensando ad una reunion e mi volessero con loro, beh, gli chiederei un po’ di tempo per ragionarci su“.

Richard Fortus, chitarrista dei Guns N’ Roses (nuova formazione) in un’intervista aveva riferito che Axl Rose non bada ai soldi, e che per lui conta altro: “Non ho mai incontrato nessuno che avesse una tale e genuina integrità musicale. Non sarebbe mai in grado di vendere se stesso, né per il successo né per i soldi. L’unica cosa a cui tiene Axl è la musica. Lui non si difende nei confronti di quello che scrive la stampa, solo perché è una cosa che non gli interessa. Ha a cuore solo la musica, ed è questo tutto quello di cui si preoccupa. Ho lavorato con tantissime persone nel mondo della musica e dello spettacolo. Non ho mai incontrato nessuno che fosse motivato solo dalla sua vena artistica e creativa, dal desiderio di fare arte. Possono dire ciò che vogliono sul suo conto, ma questa è l’unica cosa certa“.

Il frontman, infatti, più volte ha esplicitamente dichiarato di non essere favorevole a una riunione della band, nemmeno di fronte a offerte generose.

E a buttar acqua sul focolaio di speranza che si era acceso è il promoter australiano A.J. Maddah. A dare adito alle voci è stata la dichiarazione di Slash di un mese fa, il quale aveva riferito di aver riallacciato i rapporti con Axl Rose, frontman della band.

E’ stato bello per me condividere questo fantastico pensiero per qualche giorno insieme ai fans, ma purtroppo non accadrà.
Spero che quei ragazzi possano un giorno tornare di nuovo insieme. Non c’è mai stata, né mai ci sarà, una forza prorompente per il rock’n’roll come l’originale line-up dei Guns!“, sono le parole di Maddah.

Eppure la notizia di una possibile reunion dei Guns N’Roses avrebbe fatto gioire milioni di fan.

Scroll To Top