Hanks e Howard nel bunker del Cern

Quale luogo migliore per proiettare un film se non quello in cui si svolge la storia? Il Cern di Ginevra ha ospitato un gruppo di giornalisti provenienti da tutto il mondo per l’anteprima di “Angeli e Demoni”, l’attesa pellicola diretta da Ron Howard.

Sono stati proprio il regista e l’attore Tom Hanks a fare gli onori di casa. Le star hollywoodiane con il prescelto gruppo di cronisti sono entrati nel superbunker che approda in un lunghissimo tunnel, situato a centinaia di metri sotto terra: qui è costudito il celebre acceleratore di particelle (in sigla Lhc, Large hadron collider), l’esperimento di fisica più estremo mai tentato che, secondo i fisici del Centro, condurrà l’uomo a un passo dal Big bang da cui tutto ebbe origine.

Un’occasione davvero più unica che rara!Fonte: Excite.it

Scroll To Top