Happening delle cooperative sociali: Al Lazzaretto di Bergamo

Dall’11 al 16 giugno, il Lazzaretto di Bergamo ospita l’edizione 2013 della storica rassegna HAPPENING DELLE COOPERATIVE SOCIALI. Come tutti gli anni, agli appuntamenti con la grande musica saranno affiancati incontri e dibattiti.

Per quanto riguarda il cartellone artistico, si inizia martedì 11 giugno con il concerto di Roy Paci. Il suo nuovo progetto, dal titolo “Corleone”, è un omaggio a tutta la musica. Accompagnato da musicisti che hanno un’impronta musicale decisamente eterodossa, propone composizioni dal respiro universale. Molto spazio sarà lasciato all’improvvisazione, non necessariamente jazz.

La sera successiva, l’appuntamento è con Marco Ligabue. Fratello del noto rocker di Correggio Luciano Ligabue, dopo 10 anni alla chitarra dei Rio decide di cominciare la sua avventura solista. All’Happening presenta il nuovo disco, in uscita a fine maggio.

Altri appuntamenti con la grande musica saranno quelli con due gruppi che hanno fatto dell’impegno sociale la loro bandiera: gli emiliani Modena City Ramblers, ambasciatori italiani del Folk irlandese ed autori di vere e proprie poesie come “in un giorno di pioggia”, “ebano”, “ninna nanna”; e la band nostrana dei Famiglia Rossi, che ha fatto ballare due generazioni a colpi di ska e patchanka e non ha assolutamente voglia di fermarsi proprio ora.

Confermata anche la presenza di Robi Zonca, bluesman bergamasco.
Ampio spazio anche ai gruppi emergenti del panorama locale, che avranno la possibilità di presentare al grande pubblico progetti musicali non ancora conosciuti, ma non per questo acerbi. Sul palco del Lazzaretto si esibiranno ben 15 gruppi, mettendo a confronto progetti musicali eterogenei.

Anche quest’anno, come nelle precedenti edizioni, è previsto un focus sul tema della legalità: a condurre il convegno ci sarà direttamente Don Ciotti, fondatore dell’associazione Libera. Il convegno è previsto per il 14 giugno, prima del concerto dei Modena City Ramblers.

Scroll To Top