Hole: Il ritorno?

Originalmente previsto come opera solista dell’irrequieta Courtney Love, uscirà invece sotto il celebre monicker Hole “Nobody’s Daughter”, (più o meno) atteso nuovo album della vedova Cobain.
Il motivo di tale scelta è presto detto, ed è la stessa Courtney a spiegarlo: semplicemente, a lavori in corso, tutto il significato dell’LP è cambiato. L’improvviso ritorno della “Courtney versione rock” ha imposto il ritorno delle Hole. Et voilà.
Faranno parte della nuova formazione della band Micko Larkin alla chitarra e Melissa auf der Maur al basso; quest’ultima sicuramente per le backing vocals del disco, e forse anche per un eventuale tour.

Fonte: rollingstone.com

Scroll To Top