Hollywood: Il porno fa tendenza

La novità della stagione 2008/2009 a Hollywood? Il porno.

Sì, dal prossimo autunno attendere il venerdì per quel filmetto consentito solo agli adulti sarà un must.

A creare tendenza saranno tre pellicole che usciranno a partire dal prossimo ottobre: “Zack and Miri Make a Porno” di Kevin Smith, “A Good Old Fashioned Orgy” e “Inferno”, la biografia d Linda Lovelace, pornostar pentita resa celebre dal film “Gola Profonda”.

Quello di Kevin Smith è il più atteso tra i film che sfileranno nelle sale e avrà come protagonisti Seth Rogen – l’avete già visto in “Molto Incinta” – e Elizabeth Banks, inclusa da “People” tra le 50 persone più belle del 2008 – con Rogen in “40 Anni Vergine” e presto sugli schermi in “Meet Dave” con Eddie Murphy e in “W” di Oliver Stone dove interpretarà Laura Bush.

“Quello che è strano in Zack e Miri Make a Porno è che è un film audace, ma anche ncredibilmente dolce”, spiega il regista. La storia è tutta nel titolo: due amici che in cerca di guadagni decidono di girare insieme un film porno amatoriale e venderlo.

I produttori, intanto, cercano di convincere la Mpaa a non dare al film (costato 25 milioni di dollari) la classificazione di non adatto ai minori di 17 anni, ritenendo quello del sesso un argomento su cui ridere e non più un tabù.

“A Good Fashioned Orgy” lascia il tema nelle mani di due comici lanciati dallo show “Saturday Night Live” e filma un’orgia che è “una sorta di scusa utilizzata da un gruppo di amici per sentirsi ancora giovani e fare qualcosa di veramente divertente, irresponsabile e pazzo”.

Diverso sarà invece il tono di “Inferno”, il film ancora in pre-produzione che sarà diretto da Matthew Wilder e vedrà Anna Faris nei panni di Linda Lovelace, diventata negli anni’70 icona del genere hard e poi impegnata in battaglie contro l’industria dei film a luci rosse fino alla sua morte in un incidente d’auto a 53 anni. Fonte: Ansa

Scroll To Top