Human Rights Nights: Milcho Manchevski fuori programma

Giunge a conclusione Human Rights Nights, il festival promosso anche quest’anno dalla Cineteca di Bologna e dedicato ai diritti umani.
Domenica 16 ottobre, in occasione del World Food Day, verranno presentati diversi lavori sul tema: da “Macauba – Appunti di lotte e di energia” (ore 18, Cinema Lumière, dedicato alle lotte degli agricoltori brasiliani per il diritto alla terra) a “The Vanishing Bees” (proiezione speciale “fuori sala” ad Alce Nero Cafè alle ore 19.30, documentario dedicato alla scomparsa progressiva delle api, seguito da una cena con il miele come ingrediente principale).

Sempre domenica 16 ottobre, Human Rights Nights dedicherà un doveroso omaggio a Jafar Panahi (con la doppia proiezione alle ore 22.15 al Cinema Lumière di The Accordion e dell’ultimo “This Is not a Film”), mentre un fuori programma è quello concesso da Milcho Manchevski (già Leone d’Oro a Venezia nel 1994 con “Prima della pioggia”), ospite della Cineteca lunedì 17 ottobre, quando sarà al Cinema Lumière per incontrare il pubblico al termine del suo “Mothers” (inizio proiezione ore 20), giusta appendice conclusiva dell’edizione 2011 del Festival.

La proiezione di “Mothers” inaugura l’Omaggio a Milcho Manchevski, promosso dalla Cineteca di Bologna, Ufficio Cinema – Assessorato Cultura e Università del Comune di Reggio Emilia, Solares Fondazione delle Arti – Cinema Edison Parma, in collaborazione con GVC.
Sempre lunedì 17 ottobre, alle ore 22.30 al Cinema Lumière, vedremo Dust, pellicola diretta da Manchevski nel 2001, mentre lo stesso regista sarà di nuovo in Cineteca mercoledì 19 ottobre per incontrare il pubblico al termine di “Prima della pioggia” (inizio proiezione ore 22.15).

Ultimo appuntamento giovedì 20 ottobre, alle ore 19.45 sempre al Cinema Lumière, con il penultimo film di Manchevski “Shadows”.Fonte: CinetecaUfficioStampa2

Scroll To Top