I box-office di fine estate: I primi della classe in USA e Italia

L’estate sta finendo, e con essa la stagione di punta dei box-office americani. Diamo allora uno sguardo a quello che è successo nell’ultimo weekend caldo dei cinema statunitensi, cercando magari di fare qualche previsione per le uscite autunnali nei nostri cinema. Il film più amato di fine stagione si conferma “Tropic Thunder” di Ben Stiller, che ha mantenuto saldamente la prima posizione ai botteghini nei giorni di uscita di “The House Bunny”, storia di una coniglietta di Playboy, film ampiamente chiacchierato e pubblicizzato attraverso l’intervento di varie bellezze da copertina. Il film con Anna Faris è andato comunque molto bene posizionandosi al secondo posto. Dopo il terzo posto di “Death Race” troviamo ancora “Il Cavaliere Oscuro”, il più grande film di supereroi di tutti i tempi, che si avvia a superare la soglia dei 500 milioni di dollari di incasso nei soli Stati Uniti.
In Italia, dove la tendenza estiva è all’opposto, con un’affluenza al cinema molto bassa, gli ultimi giorni di agosto confermano “Il Principe Caspian” in prima posizione, sebbene gli incassi non siano entusiasmanti, mentre rivelano la sorpresa della stagione piazzando al secondo posto il film di Eddie Murphy “Piacere Dave”, flop negli Usa. Manco a dirlo, anche da noi “Il Cavaliere Oscuro” regge benissimo al botteghino, promettendo di raggiungere un incasso di 9 milioni di euro.Fonte: badtaste.it

Scroll To Top