I film di Venezia e Locarno arrivano a Roma

Dal 10 al 18 settembre una selezione di film presentati alla 71esima Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e al 67esimo Festival del Film di Locarno arriveranno in dodici cinema di Roma: Adriano, Alcazar, Barberini, Eden Film Center, Farnese Persol, Intrastevere, Mignon, Nuovo Olimpia, Nuovo Sacher, Quattro Fontane, Savoy e Tibur.

Da Venezia arriveranno nella Capitale il Gran Premio della giuria “The Look of Silence” di Joshua Oppenheimer, il Premio Speciale della Giuria “Sivas” dell’esordiente turco Kaan Müjdeci, “Tales” di Rakhshan Banietemad (miglior sceneggiatura), “Le dernier coup de marteau” di Alix Delaporte (premio Mastroianni al giovane Romain Paul).

E ancora, “Birdman” di Alejandro Gonzales Iñárritu, “Anime nere” di Francesco Munzi, “Pasolini” di Abel Ferrara, “Tsili” di Amos Gitai, “Senza nessuna pietà” di Michele Alhaique con Pierfrancesco Favino, “La vita oscena” di Renato De Maria, “Perez.” di Edoardo De Angelis, “The Humbling” di Barry Levinson con Al Pacino, “3 Coeurs” di Benoit Jacquot con Charlotte Gainsbourg e Chiara Mastroianni, “Burying the Ex” di Joe Dante, e il film collettivo “Words with Gods“.

Al Nuovo Olimpia sarà poi possibile vedere tutti i film presentati alla Settimana Internazionale della Critica, compreso il vincitore del Premio del Pubblico “No One’s Child“.

Assenti purtroppo il Leone d’Oro “A Pigeon Sat on a Branch Reflecting on Existence” di Roy Andersson (ma Lucky Red ne ha annunciato l’acquisizione) e il Leone d’Argento “The Postman’s White Nights” di Andrei Konchalovsky.

QUI è possibile scaricare il programma completo.

La rassegna è realizzata dall’ANEC Lazio con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, e della Direzione Generale per il Cinema del MIBACT.

Scroll To Top