I Metallica omaggiano il dipendente della Universal Music France rimasto ucciso a Parigi

James Hetflield e soci hanno voluto rendere omaggio (insieme ad altri artisti, come Justin Bieber e Keith Richards) a Thomas Ayad, dipendente della Universal Music France  rimasto coinvolto (insieme ad altri 118 civili) nell’attentato a Le Bataclan di Parigi lo scorso venerdì 13 novembre durante il concerto degli Eagles of Death Metal.

Ayad svolgeva all’interno dell’etichetta il ruolo di project manager internazionale, annoverando collaborazioni con artisti di grande spessore.
Alla conferma della notizia Lucian Grainge della Universal Music Group CEO ha dichiarato: “Si tratta di una tragedia indicibile e spaventosa. Estendiamo tutte le nostre più sentite condoglianze ai genitori di Ayad e a tutti i suoi amici”.

Ieri giungeva il comunicato dei Metallica, dove si legge: “Abbiamo avuto una grande fortuna a lavorare con Thomas Ayad per gli ultimi otto anni. Prima che diventasse project manager noi già lo conoscevamo come un membro della nostra famiglia Metallica e da lui abbiamo sempre ricevuto un grande sostegno ogni volta che abbiamo visitato la Francia. I nostri pensieri vanno agli amici, alla famiglia, ai colleghi di Thomas e a tutti i parigini che stanno attraversando questo difficile momento”.

Tra gli altri artisti che hanno reso omaggio alla memoria di Thomas Ayad si segnalano Taylor Swift, Pharrell Williams, Jared Leto, AC/DC, Sam Smith, Snoop Dogg, Justin Timberlake e altri ancora

Scroll To Top