I vincitori degli Hollywood Film Awards

Se c’è chi pensa che i Golden Globe (o persino gli Oscar) siano premi/cerimonie ridicoli, quest’anno qualcuno si è preso la briga di stupirli. Per la prima volta sono stati trasmessi in TV gli Hollywood Film Awards, evento che esiste dal 1997 e che premia i film americani (e non) dell’anno in corso. La cerimonia si è autonominata “l’inizio ufficiale della stagione dei premi” (con tanto di marchio registrato!).

In ogni caso, i premi sono stati assegnati (e resi noti prima della cerimonia di consegna, condotta da Queen Latifah), e i giornali di tutto il mondo hanno avuto modo di parlarne abbondantemente (anche noi).

Fra i vincitori “The Imitation Game” con quattro premi (regia, attore, attrice non protagonista e colonna sonora) e “L’amore bugiardo – Gone Girl” con tre premi (Miglior film, miglior sceneggiatura e miglior suono).

Ecco l’elenco completo dei vincitori:

HOLLYWOOD CINEMATOGRAPHY AWARD (Miglior fotografia)
Emmanuel Lubezki, “Birdman”

HOLLYWOOD VISUAL EFFECTS AWARD (Migliori effetti speciali)
Scott Farrar, “Transformers: Age of Extinction”

HOLLYWOOD FILM COMPOSER AWARD (Miglior colonna sonora)
Alexandre Desplat, “The Imitation Game”

HOLLYWOOD COSTUME DESIGN AWARD (Migliori costumi)
Milena Canonero, “Grand Budapest Hotel”

HOLLYWOOD EDITING AWARD (Miglior montaggio)
Jay Cassidy e Dody Dorn, “Fury”

HOLLYWOOD PRODUCTION DESIGN AWARD (Miglior scenografia)
Dylan Cole e Gary Freeman, “Maleficent”

HOLLYWOOD SOUND AWARD (Miglior suono)
Ren Klyce, “L’amore bugiardo – Gone Girl”

HOLLYWOOD MAKE-UP AND HAIRSTYLING AWARD (Miglior trucco e acconciatura)
David White (trucco prostetico) e Elizabeth Yianni-Georgiou (trucco e acconciatura), “Guardiani della Galassia”

HOLLYWOOD CAREER ACHIEVEMENT AWARD (Premio alla carriera)
Michael Keaton

HOLLYWOOD FILM AWARD (Miglior film)
“L’amore bugiardo – Gone Girl”, di David Fincher

HOLLYWOOD DIRECTOR AWARD (Miglior regista)
Morten Tyldum, “The Imitation Game”

HOLLYWOOD ACTOR AWARD (Miglior attore)
Benedict Cumberbatch for “The Imitation Game”

HOLLYWOOD ACTRESS AWARD (MIglior attrice)
Julianne Moore, “Still Alice”

HOLLYWOOD SUPPORTING ACTOR AWARD (Miglior attore non protagonista)
Robert Duvall, “The Judge”

HOLLYWOOD SUPPORTING ACTRESS AWARD (Miglior attrice non protagonista)
Keira Knightley for “The Imitation Game”

HOLLYWOOD ENSEMBLE AWARD (Miglior cast)
“Foxcatcher” (Steve Carell, Mark Ruffalo, Channing Tatum)

HOLLYWOOD BREAKOUT PERFORMANCE ACTRESS AWARD (Interpretazione più sorprendente di un’attrice)
Shailene Woodley, “Colpa delle stelle”

HOLLYWOOD BREAKOUT PERFORMANCE ACTOR AWARD (Interpretazione più sorprendente di un attore)
Eddie Redmayne, “La teoria del tutto”

HOLLYWOOD BREAKTHROUGH DIRECTOR AWARD (Regia più sorprendente)
Jean-Marc Vallée, “Wild”

NEW HOLLYWOOD AWARD
Jack O’Connell

HOLLYWOOD SCREENWRITER AWARD (Miglior sceneggiatura)
Gillian Flynn, “L’amore bugiarrdo – Gone Girl”

HOLLYWOOD SONG AWARD (Miglior canzone)
Janelle Monáe

HOLLYWOOD ANIMATION AWARD (Miglior film d’animazione)
“Dragon Trainer 2”

HOLLYWOOD BLOCKBUSTER AWARD (Miglior blockbuster)
“Guardiani della Galassia”

HOLLYWOOD DOCUMENTARY AWARD (Miglior documentario)
Mike Myers, “Supermensch: The Legend of Shep Gordon”

HOLLYWOOD COMEDY FILM AWARD (Miglior commedia)
Chris Rock for “Top Five”

Scroll To Top