Andrea Mirò: “Nessuna Paura Di Vivere” esce il 22 aprile [Tracklist e cover]

Il prossimo 22 aprile uscirà il nuovo album di Andrea Mirò: “Nessuna Paura Di Vivere“.
L’abum in studio è il settimo lavoro della cantante e conterrà dodici canzoni inedite. La “Paura” è un tema riscontrato in tutti gli autori più sensibili ed attenti alle tematiche sia amorose che proprio emblematiche rispetto alla vita, e proprio per questo la stessa cantante dichiara:

La parola Paura definisce molte canzoni: paura come spinta e motore, mai come limite: nessuna paura di vivere per intero ogni giorno.

Molte le collaborazioni nell’ album: Giorgio Canali, Tre Allegri Ragazzi Morti, Le Luci della Centrale Elettrica e Manuele Fusaroli già (produttore di Nada). Inoltre, anche altri ospiti hanno arricchito questo lavoro, come infatti Brian Ritchie dei Violent Femmes, che in “Titoli di coda” suona il basso ed il flauto shakuhachi, e Nicola Manzan dei Bologna Violenta, che nel primo singolo estratto “Deboli di Cuore” e in “Piove da una vita” ha suonato e arrangiato gli archi.

Il suo ultimo album in studio risaliva al 2012, mentre nel 2013 ha diretto, per la terza volta al Festival, l’orchestra per il cantautore Andrea Nardinocchi nella categoria Giovani al Festival di Sanremo e sempre nello stesso anno ha ricevuto il “Premio Lunezia Doc 2013” per la qualità Musical-Letteraria delle sue canzoni.

Anche nel 2014 è tornata al Festival di Sanremo nelle vesti di direttrice d’orchestra, e questa volta per il gruppo Perturbazione (categoria Campioni) e Zibba (categoria Nuove proposte) e sempre nel 2014 ha fatto parte della giuria italiana all’ Eurovision Song Contest.

Nonostante la pausa dallo studio la polivalente artista ha sempre fatto il massimo per poter dare il suo contributo alla musica italiana, ed ora finalmente con l’uscita dell’album sarà possibile ascoltare le nuove 12 tracce:

“Nessuna paura di vivere”
“Piove da una vita”
“Deboli di cuore”
“Non chiedo di più”
“Conseguenze”
“Così importante”
“Titoli di coda”
“La festa è finita”
“Sorprese”
“Nessuno escluso”
“Tutto in una notte”
“Reo confesso”

A riguardo del suo album dichiara anche: “Nessuna Paura Di Vivere è una dichiarazione di libertà con la consapevolezza adulta di chi abbraccia la vita così com’è, nelle sue incertezze, con la giusta dose di rabbia tra le righe, mai urlata ma con fermezza e senza finzioni.

COPERTINA "Nessuna paura di vivere"

COPERTINA “Nessuna paura di vivere”

Scroll To Top