Il cinema italiano: Per Jafar Panahi e Mohammad Rasoulov

Lunedì 28 febbraio 2011 al Cinema Barberini di Roma alle ore 20:00 Cinecittà Luce e Articolo 21 con Le giornate degli Autori 100Autori Anac Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani e tutto il mondo del cinema per innalzare la voce di tutti i registi, autori ed artisti a favore di Jafar Panahi – condannato a 6 anni di carcere e 20 anni di divieto dell’esercizio della professione, nonché di viaggi all’estero e di contatti con la stampa – e Mohammad Rasoulov. Affinché il governo iraniano e le autorità di Teheran restituiscano a Jafar Panahi e Mohammad Rasoulov, la libertà personale ma soprattutto la possibilità di esercitare la loro professione, che è quella di trasferire sullo schermo le realtàsociali del loro paese. Nel corso della serata importanti testimonianze verranno ascoltate e viste. Al termine dell’incontro verrà proiettato il film “Il Cerchio”, Leone d’oro al Festival di Venezia 2000.

Interverranno Luciano Sovena – Amministratore Delegato Cinecittà Luce, l’On. Beppe Giulietti – membro della Commissione Cultura, Andrea Purgatori – Coordinatore 100Autori, Ahmad Rafat – giornalista, scrittore, Marco Müller.

È inoltre prevista la presenza di Bernardo Bertolucci.

Scroll To Top