Il film giusto per i tempi di crisi

I capolavori cinematografici sono tali perché a vederli decine di volte non ci si annoia mai. O, forse, perché da quelle pellicole si coglie sempre qualcosa.

“Ladri di Biciclette” di Vittorio De Sica è ora consigliato sul “New York Times”. Un film che calza a pennello per la situazione di crisi attuale e uno degli esempi più alti del cinema italiano.

Gabe Johnson, uno dei critici cinematografici del quotidiano, ha suggerito ai suoi lettori di vederlo, o di rivederlo. “Un’opera – scrive Johnson – che esprime la società italiana per quello che era”.

Scroll To Top