Il nuovo film di Pedro Almodóvar sarà Silencio

Silencio” sarà il titolo del nuovo film di Pedro Almodóvar, un dramma che lo riporterà al «cinema delle donne» e dei «grandi personaggi femminili», così racconta il regista al Financial Times. Della storia non sappiamo ancora nulla, anche se l’autore anticipa che il titolo si riferisce «all’elemento scatenante di una serie di eventi negativi che coinvolgeranno la protagonista femminile».

Della produzione si occuperà El Deseo, lo studio fondato dallo stesso Almodóvar con il fratello Agustín.

«Siamo ancora all’inizio, dobbiamo definire il cast e le location», racconta Agustín Almodóvar a Variety. E la composizione del cast, aggiunge Pedro, si sta rivelando complicata perché «la sceneggiatura non si addice ai miei actores amigos». Insomma, per “Silencio” aspettiamoci dei volti nuovi.

Il film più recente diretto da Pedro Almodóvar è “Gli amanti passeggeri“, del 2013, con Antonio de la Torre, Hugo Silva, Miguel Angel Silvestre, Javier Cámara, Lola Dueñas, Blanca Suárez, Cecilia Roth e i camei di Antonio Banderas e Penelope Cruz. “Tutto sua madre” nel 2000 vince il premio Oscar come miglior film in lingua straniera mentre nel 2003 “Parla con lei” viene premiato dall’Academy per la migliore sceneggiatura originale. Nella sua Spagna ha ricevuto in carriera sette Premi Goya.

Scroll To Top