Il Piccolo Principe: Diventa cartone per la tv

I numeri parlano chiaro: 160 sono le lingue in cui è stato tradotto, 80 milioni il numero di copie vendute in tutto il mondo, 62 gli anni trascorsi dalla nascita. Sono queste le cifre che fanno de “Le Petit Prince”, il celebre romanzo di Antoine de Sanit-Exupery, l’opera letteraria più letta da bambini e adulti.

Ora il nostro amato Piccolo Principe diventa un cartone animato per la televisione, per iniziativa di France 3 e Studio Method Animation che sperano di portare a termine entro due anni i 56 episodi di 26 minuti ciascuno. Il ragazzino biondo con la sua inseparabile sciarpa affronterà di volta in volta nuove avventure, attraversando numerosi pianeti alla ricerca del suo pianeta d’origine.

Graficamente il disegno sarà fedele alla creazione di Saint-Exupery, ma in universi in costante evoluzione, frutto dell’immaginazione dei numerosi e noti scrittori e autori di fumetti che sono già immersi nelle ricerche grafiche e nelle sceneggiature. Ma, come il romanzo insegna, non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.Fonte: Ansa

Scroll To Top