Il trailer del nuovo film di Ciprì con Servillo

Le premesse per un grande film ci sono tutte: la sceneggiatura nasce da un romanzo, “É stato il figlio” di Roberto Alajmo, sorprendente per l’ironia con cui racconta la spaventosa normalità delle tragedie umane; alla regia c’è Daniele Ciprì, per la prima volta dietro la macchina da presa senza Franco Maresco, e protagonista è Toni Servillo, a fianco di Giselda Volodi, Alfredo Castro e Aurora Quattrocchi. La fotografia è dello stesso Ciprì e il montaggio di Francesca Calvelli.

“É stato il figlio”, di cui qualche giorno fa è stato diffuso il primo trailer, sarà distribuito nella prossima stagione da Fandango.

Scroll To Top