Il trailer del remake

È ormai disponibile il trailer del remake del celebre horror di Wes Craven. La storia riprende sostanzialmente la trama del primo episodio craveniano: un bidello bruciato vivo perché sospettato di aver molestato alcuni ragazzini della scuola in cui lavorava, tornerà dalla morte per vendicarsi nei peggiori incubi dei suoi aguzzini. In dubbio se le accuse su Kruger siano reali o false, il che aggiunge una certa ambiguità alle azioni del protagonista e all’intera vicenda. Nel ruolo che fu di (e rese celeberrimo) Robert Englud troveremo Jackie Earle Haley, il cui make up a quanto sembra (dal trailer) sarà più realistico di quello del suo predecessore.

Il film è prodotto da Michael Bay, regista fracassone non certo sopraffino, da cui sorge il sospetto che l’operazione potrebbe essere nient’altro che una riproposizione mercenaria di uno delle più grandi figure horror (anche perché pare sia in programma l’idea di riavviare l’intera saga), sintomo della ormai endemica mancanza d’idee di un certo cinema di genere americano. Ma il trailer non sembra così malevolo. Anzi.

Non ci resta che attendere aprile per scoprire, in sala, se questa nuova operazione reggerà il confronto con l’ormai mitico capostipite.

Scroll To Top