Il video-messaggio del frontman degli Slipknot per Kayne West

Corey Taylor, il frontman degli Slipknot, ha scelto di rispondere tramite video-messaggio a Kanye West, il rapper che recentamente ha dichiarato di essere -

la più grande rockstar del pianeta.

West ha rilasciato questa dichiarazione durante una sua esibizione a Glastonbury, un concerto della durata di un paio d’ore in cui il rapper ha ripercorso la sua carriera e ha persino incluso nella setlist una cover di Bohemian Rapsody.

Nel video-risposta Taylor ha smontato le convinzioni di West -

Kenye, non sei la più grande rockstar di tutti i tempi, il solo fatto che tu abbia dovuto dire alle persone chi sei la dice lunga.

E ha aggiunto -

Mi ricordi quel ragazzo che si vantava di quanta figa avesse intorno, ma che in realtà non ne aveva affatto. Fermati!
Corey Taylor ha recentemente espresso il suo disprezzo anche per chi porta i selfie sticks in concerti e festival.

All’inizio di quest’anno, una serie di festival degli Stati Uniti tra cui Coachella e Lollapalooza hanno incluso i selfie sticks nell’elenco degli “oggetti proibiti”. I dispositivi – bastoni allungati che si attaccano a una macchina fotografica o un telefono per aiutare la foto-presa – sono stati banditi nei principali locali di musica britannici, tra cui O2 Academy Brixton, Londra, O2 Arena e il SSE Wembley Arena, a causa di motivi di salute e di sicurezza.

In una recente intervista apparsa su NME, il cantante degli Slipknot ha detto che vorrebbe

picchiare a sangue con una mazza da baseball, o da cricket, chiunque si presentasse ai suoi concerti con un selfie stick.

E ha aggiunto:

Oh mio dio, bastoni selfie, cazzo. Ogni volta che vedo uno, penso: sul serio?! C’è un intero settore del cazzo che fa centinaia di migliaia di dollari, probabilmente ogni giorno, solo per farci fare delle grandi fatografie del cazzo delle nostre stupide facce?!

Scroll To Top