In Francia l’appassionata premessa di Gomorra

Secondo il Le Monde è “un’introduzione appassionata a Gomorra“. “Una visione apocalittica che sa di sporco e che trova le immagini per far sentire anche a noi un senso di sporcizia”.

Queste le parole all’arrivo nelle sale francesi di “Biutiful Cauntri“, il film reportage sull’ecomafia in Campania diretto da Esmeralda Calabria, Andrea D’Ambrosio e Peppe Ruggiero.

Il quotidiano parigino parla dell’opera come di un film che “descrive la saga-immondizia con una violenza impressionante”.

A Napoli, intanto, è stata colta una nuova occasione per presentare la pellicola al pubblico. Il film sarà infatti proiettato domani durante la prima giornata della rassegna musicale Carpisa Neapolis Festival, tra gli spazi della Mostra d’Oltremare. Fonte: Ansa

Scroll To Top