In Italia l’ultimo film di Jafar Panahi

Chi sarà mai quel ragazzino un po¹ strambo seduto in silenzio in un angolo di un autobus pieno zeppo di tifosi urlanti diretti allo stadio?

In realtà non è un ragazzo, ma una ragazza travestita da uomo. Riusciranno la ragazza e le sue amiche ad assistere alla partita di calcio nonostante in Iran, ancora oggi, la legge vieti alle donne di entrare negli stadi?

Una nuova riflessione del regista sulla condizione femminile nell’Iran contemporaneo.

L’ultimo film del regista iraniano Jafar Panahi, vincitore dell’Orso d’Argento al 56° Festival Internazionale del Cinema di Berlino, sarà distribuito in Italia. L’uscita è prevista per l’8 aprile 2011.

Scroll To Top