In Star Wars: Il Risveglio della Forza NON ci sarà una scena post titoli di coda

Nel corso di in un incontro con la stampa americana, il regista J.J. Abrams ha spiegato che in “Star Wars: Il Risveglio della Forza” non ci sarà una scena post titoli di coda (come accade ormai quasi sempre nei film di supereroi): «Tutte le scene sono proprio nel film», ha detto Abrams.

Ai giornalisti — che, va sottolineato, non avevano visto il film prima dell’incontro (l’anteprima mondiale sarà il 14 dicembre a Los Angeles) — è stato poi scherzosamente confermato che in “Il Risveglio della Forza” non rivedremo Jar Jar Binks né gli Ewoks («Ma solo perché Harrison Ford ha insistito!»).

“Star Wars: Il Risveglio della Forza”, Episodio VII della saga creata da George Lucas, sarà nei cinema italiani dal 16 dicembre 2015 (l’apposito tag vi guiderà lungo tutte le news e gli articoli che gli abbiamo dedicato negli ultimi mesi).

Nel cast troviamo volti nuovi e vecchie conoscenze: John Boyega, Daisy Ridley, Adam Driver, Oscar Isaac, Andy Serkis, Domhnall Gleeson e Max von Sydow, insieme a Harrison Ford, Carrie Fisher, Mark Hamill, Anthony Daniels, Peter Mayhew e Kenny Baker.

Come sappiamo, questo Episodio VII darà il via a una nuova trilogia: l’Episodio VIII, la cui uscita è prevista per il 2017, sarà diretto da Rian Johnson, mentre per l’Episodio IX (2019), passerà dietro la macchina da presa Colin Trevorrow.

Scroll To Top