Incredibile ma vero: Shutter Island rimandato al 2010

A sole sei settimane dalla sua uscita attesissima, doveva essere distribuito nelle sale il 2 ottobre 2009, il film di Scorsese “Shutter Island” ha subito una posticipazione e verrà proiettato nelle sale il 19 febbraio 2010.

Quasi inspiegabili le ragioni di questa decisione. Il presidente amministratore delegato della Paramount, Brad Grey, ha affermato che si tratta solo ed esclusivamente di ragioni economiche. Solo che riesce difficile credere che un film girato dal mitico Martin Scorsese e interpretato dal bravissimo e famosissimo Leonardo Di Caprio possa subire la crisi economica.

Resta il fatto che con questa decisione, “Shutter Island” non avrà l’opportunità di gareggiare per gli Oscar contro “Avatar” di Cameron e “Amabili Resti” di Jackson, anche se si rimane con la consolazione che parteciperà sicuramente agli Oscar successivi.

Scroll To Top