Indiana Jones 5 si farà: Steven Spielberg e Harrison Ford di nuovo sul set

Se pensavate che dopo “Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo” non avreste più potuto  ascoltare il famoso tema di John Williams al cinema, rallegratevi:  un quinto capitolo delle imprese del professore più avventuroso del cinema è alle porte. E non solo riascolteremo quelle note a noi tanto care, ma a rendere la rimpatriata davvero tale ci saranno sia Harrison Ford che Steven Spielberg.


La data d’uscita è stata fissata dai Walt Disney Studios per il 19 Luglio 2019, e la produzione sarà capitanata sempre da Kathleen Kennedy (ora a capo della Lucasfilm) e Frank Marshall.

Indiana Jones è uno dei più grandi eroi della storia del cinema, e non vediamo l’ora di riportarlo sul grande schermo nel 2019” ha commentato Alan Horn, presidente dei Walt Disney Studios. “È raro avere una combinazione così perfetta di regista, produttori, attore e ruolo, e non potremmo essere più emozionati all’idea di imbarcarci in questa avventura con Harrison e Steven”.

Non leggiamo invece il nome di George Lucas, che collaborò ai soggetti dei quattro film precedenti, oltre che vestire i panni del produttore: infatti dall’ultimo film della saga Lucas ha venduto la sua Lucasfilm alla Disney e si è ritirato dalle scene.

La notizia di un quinto capitolo molto probabilmente sarà accolta da scetticismo: è in fondo l’ennesimo sequel dal sapore di revival e la prestanza fisica di Ford è discutibile, ma… in quanti resisteranno al richiamo di Indy e la sua fedora?


Fonte: IGN

Scroll To Top