Indievidui: Gnut chiude La Bella Stagione

La prima stagione di Indievidui accende la luce sulle location campane da rivalutare. Gioiellini senza tempo rubati al pubblico. Oppure omaggia quanto di bello è stato fatto in quel luogo.

E così, dopo Dimartino e Dellera, tocca a Claudio Domestico – aka Gnut – fare da padrone di casa e omaggiare per la rassegna musicale di Torre Annunziata “La Bella Stagione“. Terzo e ultimo episodio dedicato alla kermesse, è di certo il più sussurrato.

“Voci” è il brano che Gnut regala alle telecamere del neonato progetto geomusicale. Qui la sua esibizione sotto le stelle.

Scroll To Top