[in]KUBO: Alle porte di Padova dal 14 giugno

Arti sintetiche, musica elettronica, giochi di luce e molto altro, si fonderanno in “[in]KUBO electronic experience”.
L’evento organizzato dall’Associazione Son.i.k.a., si svolgerà da venerdì 14 a sabato 22 giugno 2013 presso il futuro “Centro Sonika” in via Maso, a Villa del Conte (Pd).
Concerti e arti visive accompagneranno il pubblico all’interno dello stabile, immaginato come un luogo d’incubazione e sperimentazione di idee, da qui il nome [in]KUBO.
L’intento è di coinvolgere in un intreccio originale tra arte e musica tutti i sensi dello spettatore.

Più di 20 artisti, gruppi musicali, DJs e performer invaderanno l’intero edificio e collaboreranno ogni sera per dar vita ad un evento sempre nuovo, che avvolgerà a 360 gradi lo spettatore nello spazio sonoro, architettonico e visivo dell’edificio.
Sia la parte artistica che musicale presenteranno un approccio sperimentale al mondo dell’elettronica e della sintesi, offrendo la possibilità di scoprire nuovi fermenti artistici attraverso un’esperienza di qualità.

[in]KUBO vuole essere un modo per raccontare nuove dimensioni artistiche e musicali, qualificando il “Centro Sonika” come un luogo che attribuisce alla cultura l’importante funzione di raccontare le esperienze del territorio.
Il “Centro Sonika”, i cui lavori di restauro inizieranno al termine del festival, sarà luogo di aggregazione e promozione socio-culturale. In quest’ottica sarà promotore di altre nuove esperienze, eventi culturali e spazi espositivi stabili.

Per quanto riguarda la programmazione musicale si inizia venerdì 14 giugno con Dagger Moth, la one-woman-band della chitarrista e cantante Sara Ardizzoni, portatrice di uno stile minimale in bilico fra arpeggi ossessivi e distorsioni taglienti. In apertura, spazio all’elettronica dei Graefenberg.

Sabato 15, sul palco due talenti già affermati dell’elettronica italiana. Dopo i bresciani Pink Holidays, reduci da un tour europeo di presentazione del disco “Twenty Eight Minutes”, sarà il turno degli Aucan, impegnati in un dj/vj set. Il duo proporrà un live set oscuro e psichedelico, a cavallo fra techno, dubspet e bass music.

La sera successiva, l’appuntamento è con Theo Tardo, divenuto in pochi anni un punto di riferimento per la musica al cinema, grazie alle sue collaborazioni importanti ed ai suoi album che indagano il rapporto fra musica elettronica e strumenti tradizionali.

Lunedì 17 giugno, spazio ai piemontesi Uochi Toki, duo portatore sano di un hip hop sperimentale quanto provocatorio e politically-scorrect.

Il festival prosegue martedì 18 con il Duo Marshall (Giulio Ragno Favero ed Alfonso Santimone) insieme a Rodrigo D’Erasmo degli Afterhours. Tre titani del noise italiano, storicamente aperti alla sperimentazione, insieme per un live elettrizzante ed imprevedibile.
Sul palco anche La Morte, progetto allegorico di Giovanni Succi (Bachi da Pietra) e Riccardo Gamondi (Uochi Toki).

Mercoledì 19 è il turno degli Eastrodeo, formazione per metà italiana e metà croata, che gioca molto con il tema del contrasto, anche musicale, fra est ed ovest. Due compositori contro due improvvisatori, fra psichedelia e tensione, rumore, melodia e ritmo.
La sera successiva spazio a Giuseppe Ileasi, chitarrista, improvvisatore e sperimentatore attivo dal 1988; ed Autobam, progetto di Simone Lalli incentrato sulla produzione di musica elettronica e sound design.

Venerdì 21 appuntamento con la talentuosa e carismatica Anna Magdalena, personaggio eclettico ed enigmatico del cantautorato indipendente, e con i malinconici Iori’s Eyes, autori di un art-pop tanto fragile quanto raffinato e giunti alla ribalta nazionale con il disco “Double Soul”.
Serata conclusiva con 2 Pigeons, progetto voce-tastiere di Kole Laca e Chiara Castello. Niente computer ma musica esclusivamente dal vivo, dove l’elettronica, amica di Kole, si affianca all’eclettismo vocale di Chiara. In apertura Digi G’Alessio, dj, musicista e producer dallo spiccato gusto umoristico capace di miscelare attitudini musicali spesso agli antipodi.

IL PROGRAMMA

VENERDI 14 GIUGNO

DAGGER MOTH

GRAEFENBERg

SABATO 15 GIUGNO

PINK HOLY DAYS

AUCAN DJ/VJ SET

DOMENICA 16 GIUGNO

TEHO TEARDO

LUNEDI 17 GIUGNO

UOCHI TOKI

MARTEDI’ 18 GIUGNO

DUO MAJAHALL+ RODRIGO D’ERASMO

LA MORTE

MERCOLEDI 19 GIUGNO

EASTRODEO

GIOVEDI 20 GIUGNO

AUTOBAM

GIUSEPPE IELASI

VENERDI’ 21 GIUGNO

ANNA MAGDALENA

IORI’S EYES

SABATO 22 GIUGNO

2PIGEONS

DIGI G’ALESSIO

Scroll To Top