Intento riuscito?

Se il nome Frank Miller non vi è nuovo, vi basterà tornare a fumetti come “Sin City” o “300″ o all’esperienza che lo ha visto nel ruolo di rivitalizzatore della saga di Batman, “Il Cavaliere Oscuro”.

Bene, se il riassunto delle sue opere vi ha incuriosito, lo farà anche il suo lavoro da regista che lo vede dietro la camera nella realizzazione di “The Spirit”, tratto dal fumetto di Will Eisner.

L’obiettivo è ambizioso: mantenere le atmosfere del fumetto originale e riuscire a trasporle sullo schermo, tenendo conto delle necessità dei diversi tipi di pubblico, da una parte i seguaci della serie dall’altra il mero pubblico cinefilo.

Ci sarà riuscito? A voi le opinioni.

Scroll To Top