International Opera Awards: Il grande successo dell’edizione 2013

Tutto esaurito il Teatro Comunale di Bologna che ha celebrato grandi stelle della lirica: Alfonso Signorini conduttore della serata ha accolto sul palcoscenico Daniela Dessì, Bruno Praticò, Dimitra Theodossiu, Raina Kabaivanska, Misha Van Hoecke, Brigitte Reiffenstuel, Michele Mariotti, Gregory Kunde, Elisabetta Fiorillo.

Giovanni Allevi ha diretto per la prima volta l’Orchestra del Comunale di Bologna nella sua ultima composizione sinfonica “A Perfect Day” e ha poi consegnato a Nicoletta Mantovani il Premio dedicato alla memoria di Luciano Pavarotti.

Tra gli ospiti della serata anche Stefano Tanzillo e Chiara Amarù Premi Speciali New Generation. Ilenia Sirtori (Korff, main sponsor) ha consegnato il Premio Opera al Cinema alla nipote di Zeffirelli, Priscilla Fiazza. La cantante Giovanna Nocetti regista assieme a Federica Troisi, in coppia con il soprano lirico Francesca Patanè hanno emozionato il pubblico ricordando il grande Lucio Dalla e cantando Caruso.

Poi ancora i ballerini del Teatro dell’Opera di Roma hanno eseguito un tango con la coreografia di Misha Van Hoecke e l’artista visivo Serafino Rudari ha eseguito un’opera che è stata donata al Sovrintendente del Comunale Francesco Ernani. Una serata di grande spettacolo ed emozioni che ha visto i vincitori dell’Oscar regalare al pubblico straordinarie interpretazioni di alcune delle più celebri arie del melodramma, da Verdi a Rossini da Bellini a Cilea accompagnanti dalla bravissima Orchestra del Comunale guidata per l’occasione dalla bacchetta di Elisabetta Maschio.

Consegnato un diploma di merito alla Fondazione Zucchelli di Bologna, presieduta dal poeta Davide Rondoni che dal 1959 da sostegno a giovani talentuosi nel campo musicale e delle arti.

Un finale a sorpresa con il celebre Libiam da La Traviata di G. Verdi.
Calorosa accoglienza del pubblico che ha tributato vere e proprie ovazioni agli artisti.
Appuntamento alla quarta edizione, nel 2014!

Scroll To Top