Interscope Records: Guai grossi!

Eh sì, sembra proprio che la Interscope Records (casa di scografica di personaggi del calibro di 50 Cent ed Eminem) sia finita al centro di un traffico di droga.

Secondo le accuse Jimmy Henchman, (uno degli impresari della casa discografica, arrestato a giugno), avrebbe utilizzato un ufficio della Interscope Records come base di un traffico di cocaina che lui stesso aveva organizzato.

L’indagine è durata un anno: Henchman si trova attualmente in carcere a Manhattan: nei documenti ufficiali della DEA si parla di consegne di partite di cocaina effettuate proprio negli uffici della Interscope Records.

Scroll To Top