Io e Te: Torna Bertolucci con la trasposizione da Ammaniti

Bernardo Bertolucci porterà sullo schermo l’ultimo romanzo di Niccolò Ammaniti, “Io E Te”, che racconta del quattordicenne Lorenzo. Il ragazzo trascorre la settimana bianca nascosto in cantina, comodamente cullato dalle regole ferree di questa volontaria cattività a base di coca-cola, romanzi horror e scatolette di tonno. Ma i suoi piani saranno sconvolti con l’arrivo di Olivia. Sarà lei a spronare il ragazzo a uscire fuori, in tutti i sensi, letteralmente e metaforicamente.

Ammaniti ha già visti trasposti altri suoi romanzi: “Io Non Ho Paura”, “Come Dio Comanda”, entrambi per la regia di Salvatores, e prima ancora “Branchie” e “L’Ultimo Capodanno”. Lo scrittore s’è detto subito entusiasto della nuova collaborazione, con uno dei più grandi registi italiani, mondiali. Ha dichiarato: «Sarà un piacere lavorare con Bernardo Bertolucci. Ha un atteggiamento distaccato e divertito allo stesso tempo, lontanissimo dall’essere paterno o paternalistico, ma sempre generoso nel trasmettere le sue storie».

Scroll To Top