Irish Film Festa 2016 – L’apertura e le celebrazioni dell’Easter Rising

È cominciata ieri sera, giovedì 7 aprile, la nona edizione dell’Irish Film Festa alla Casa del Cinema di Roma, nell’incantevole cornice di Villa Borghese. A inaugurarla, come tradizione, è stato l’intervento dell’ambasciatore d’Irlanda in Italia Bobby McDonagh sulla rivolta di Pasqua del 1916, il tema di questa edizione della Festa, e la sua eredità nell’Irlanda contemporanea.

All’intervento dell’ambasciatore è seguita un’ulteriore opportunità di studio con la docu-fiction “1916 Seachtar na Cásca” (letteralmente “I sette di Pasqua”), una serie televisiva prodotta per la tv irlandese in lingua gaelica TG4, narrato da Brendan Gleeson, che racconta l’insurrezione indipendentista del 1916 dal punto di vista dei sette firmatari della prima dichiarazione di indipendenza. Il primo episodio mostrato era dedicato al patriota Tom Clarke, torturato per quindici anni nella prigione dell’Old Bailey a Londra, e maggiore promotore della rivolta di Pasqua.

Nella giornata di oggi, venerdì 8, verrà presentato un altro degli episodi di “1916 Seachtar na Cásca”, stavolta dedicato a James Connolly, sempre alla presenza del produttore Pierce Boyce, del regista Dathaí Keane e di uno dei protagonisti, Sean T. Ó Meallaigh.

Ha concluso la serata la riproposizione di “Room” di Lenny Abrahamson, beniamino della Festa che proprio per questo film quest’anno ha avuto la sua prima nomination agli Oscar. Tutte le proiezioni erano ovviamente in lingua originale con sottotitoli in italiano.

Nelle prossime giornate la Festa mostrerà altri film e cortometraggi dedicati al centenario della rivolta di Pasqua, fra cui un altro documentario, narrato da Liam Neeson, e il classico di Neil Jordan “Michael Collins“.

Ma le celebrazioni del 1916 sono solo una parte della Festa. L’altra è interamente dedicata alla produzione dell’ultima stagione cinematografica. Fra i film più attesi segnaliamo il post-apocalittico “The Survivalist” sabato 9 alle 21:30; il western in gaelico “An Klondike“, stasera venerdì 8 alle 20:00; e il film di chiusura “You’re Ugly Too” con Aidan Gillen e Lauren Kinsella, domenica 10 alle 21:30.

Tutte le proiezioni sono a ingresso gratuito. Il programma completo è sul sito ufficiale, a questo indirizzo: http://www.irishfilmfesta.org/programma/.

 

[Foto: Irish Film Festa - Mario Bodo]
Scroll To Top