J.J Abrams e Jack Bender: Dopo Lost, il cinema

Il famoso duo composto da J.J. Abrams e Jack Bender, entrambi legati al nome del telefilm che ha rivoluzionato la televisione americana, “Lost”, tornerà a ricomporsi per un nuovo progetto cinematografico.

Bender sarà il regista di una pellicola ispirata al gioco adolescenziale in voga a Cincinnati negli anni ’50. Trattasi di una sorta di sorteggio in cui una coppia viene scelta per passare sette minuti rinchiusa in un armadio, uno sgabuzzino o una stanza buia, durante i quali potranno fare tutto ciò che vorranno. Inutile ipotizzare sulla natura delle attività svolte dai selezionati.

L’idea di Bender e di Abrams, qui in veste di produttore, però è quella di farne una sorta di thriller, intitolato “7 Minutes In Haeven”. Nel film in questione, infatti, i due prescelti, una volta scaduti i sette minuti, si renderanno conto che tutti i loro amici sono morti.

Un’idea alquanto brillante che sicuramente non deluderà lo spettatore.

Scroll To Top