Jean-Louis Trintignant: Ritorno sul set

Dopo dodici anni di assenza dal grande schermo, Jean-Louis Trintignant si accinge a tornare sul set per due film.
Uno di Michael Haneke (Palma doro a Cannes 2009 per “Il Nastro Bianco”) con Isabelle Huppert, di cui dice di non sapere ancora niente, e l’altro di un giovane cineasta argentino, Santiago Hitegui.

A spingere l’attore a tornare sul grande schermo, dopo anni dedicati al teatro e alla lettura di poemi, sono state, racconta in un’intervista al quotidiano Midi Libre “Le pressioni di alcuni amici e poi – scherza – sono avido, al cinema si guadagna dieci volte di più che a teatro. Comunque non so se farò altri film, il solo progetto ineluttabile è che morirò. Sono realista, avrò presto 80 anni. Rimpianti? Mi sarebbe piaciuto essere come Charlie Chaplin, al tempo stesso regista e attore”.Fonte: Ansa

Scroll To Top