Jennifer Jason Leigh in The Hateful Eight di Quentin Tarantino

Jennifer Jason Leigh entra nel cast di “The Hateful Eight“, il nuovo film scritto e diretto da Quentin Tarantino di cui si era parlato tempo fa quando la sceneggiatura — inviata in via riservata solo ad alcuni attori per una lettura preliminare — era stata diffusa senza l’autorizzazione dell’autore.

“The Hateful Eight” sarà un western ambientato dopo la Guerra Civile Americana, in Wyoming. Protagonisti, due cacciatori di taglie, una prigioniera (Daisy Domergue, è il ruolo di Jennifer Jason Leigh) e uno sceriffo.

Il cast, la cui composizione deve essere ancora ufficializzata, dovrebbe coinvolgere anche  Samuel L. Jackson (Major Warren), Kurt Russell (John Ruth), Tim Roth (Oswaldo Mobray), Michael Madsen (Joe Gage), Walton Goggins (Chris Mannix), Denis Menochet (Bob) e Bruce Dern (il generale Smithers).

Le riprese del film dovrebbero iniziare nei primi mesi del 2015. Alla produzione c’è la Weinstein Company.

Prossimamente vedremo Jennifer Jason Leigh (che amiamo per tante interpretazioni, da “America oggi” di Robert Altman a “eXistenZ” di David Cronenberg, al più recente “Margot at the Wedding” di Noah Baumbach) anche nel remake horror “Amityville: The Awakening” per la regia di Franck Khalfoun.

Fonte: The Wrap

Scroll To Top