Jerome Seydoux: Un fondo per il restauro del cinema italiano

Il patrono della casa di produzione francese Pathé, Jerome Seydoux, interviene in Piazza Maggiore durante la venticinquesima edizione de Il Cinema Ritrovato di Bologna.

Il suo auspicio è un fondo internazionale che porti a una nuova luce le perle del cinema italiano tramite un’operazione di restauro ritenuta ormai necessaria.
Quale occasione migliore per esprimersi al riguardo se non la proiezione dell’ultima versione di “Les enfants du Paradis” di Marcel Carné?

Sito: Cinema Ritrovato – Cineteca di Bologna
Fonte: CinetecaUfficioStampa2

Scroll To Top